2014

ATRADIUS: presenta le 10 regole d'oro per le aziende italiane che vogliono commerciare con successo con aziende acquirenti in Indonesia

AMSTERDAM e ROMA, April 15, 2013 /PRNewswire/ --

Nella rapida affermazione di nuove geografie in cui esportare, l'Indonesia riserva immense opportunità.

Si tratta infatti di una delle economie dalla più rapida espansione al mondo che nell'ultimo triennio, ha registrato una crescita media annua di oltre 6 punti percentuali, stimolando l'interesse globale verso il Paese.

Gli investitori sono stati attratti dalle risorse, una classe media emergente caratterizzata da consumi sempre più elevati e una popolazione giovane.  Se si aggiungono anche gli elevati investimenti del governo nei necessari progetti infrastrutturali, le prospettive per le imprese straniere diventano ancora più appetibili.

In questo contesto le esportazioni italiane in Indonesia hanno segnato una forte crescita nel 2012 (+ 56% rispetto al 2011).

Il risultato di questi fattori è che l'Indonesia sta diventando sempre più interessante come mercato di esportazione, in particolare perché i mercati più tradizionali sono o stagnanti o in calo. Tuttavia, come per qualsiasi mercato estero, esportare con successo in Indonesia può rivelarsi insidioso senza opportuni accorgimenti - e misure di tutela.

Atradius, tra i leader mondiali nell'assicurazione del credito, servizi di recupero crediti e cauzioni, ha pubblicato uno studio dedicato agli esportatori interessati alle opportunità commerciali con l'Indonesia.

"Operare con successo in Indonesia" vuole essere un supporto che Atradius fornisce agli esportatori stranieri dando così maggiore serenità a chi vuole istaurare importanti relazioni commerciali evitando problemi di flusso di cassa.

La guida copre tutti gli aspetti fondamentali per effettuare scambi commerciali vincenti in Indonesia e si affianca al webinar sull'argomento (trasmesso in diretta il 17 Aprile) in cui esperti del mercato indonesiano discuteranno molte delle questioni chiave che gli esportatori dovrebbero prendere in considerazione nell'implementazione del proprio business in Indonesia.

"Operare con successo in Indonesia" elenca le 10 regole d'oro che le aziende dovrebbero seguire in fase di stipula di un contratto export con una azienda acquirente in Indonesia.

Come riportato dall'analisi:

  • I fornitori stranieri hanno bisogno di tempo per comprendere ogni aspetto del mercato indonesiano, ecco perché un rappresentante locale è un requisito fondamentale, e sceglierne uno che capisca la vostra azienda è essenziale.
  • In un Paese vasto come l'Indonesia, è anche consigliabile servirsi di un distributore con comprovata esperienza.
  • Un modello di business che funziona nei mercati tradizionali potrebbe non essere adatto in mercati emergenti come l'Indonesia. La strategia di determinazione del prezzo deve prendere in considerazione i costi di distribuzione, avendo l'Indonesia un'area vasta quanto quella degli Stati Uniti, e il fatto che i salari medi sono ancora sostanzialmente più bassi rispetto a mercati più maturi. Sebbene esistano molti canali per promuovere i prodotti in Indonesia, i fornitori stranieri devono muoversi con cautela. In un paese profondamente immerso nella religione e nei valori tradizionali, c'è una particolare sensibilità verso alcuni aspetti della pubblicità, accettati in altri paesi.
  • Il furto della proprietà intellettuale rimane sempre un aspetto di cui tener conto e nonostante le autorità indonesiane abbiano fatto notevoli passi in avanti per combatterlo, esso rappresenta ancora un vero e proprio pericolo. Gli esportatori stranieri devono registrare in Indonesia i loro brevetti, marchi e design alla prima opportunità, poiché la registrazione effettuata in altri Paesi non servirà a proteggere i loro diritti.
  • I fornitori stranieri devono anche garantire il rispetto delle regole, spesso complesse, sulle importazioni in Indonesia e tenere in considerazione le tariffe doganali che possono variare considerevolmente da prodotto a prodotto.
  • La cultura commerciale indonesiana può essere aliena a chi è abituato a muoversi nei paesi occidentali. Anche le sfumature della lingua indonesiana possono essere fuorvianti ed è consigliabile per un fornitore straniero servirsi di qualcuno che parli correntemente il Bahasa Indonesia.
  • Il sistema legale indonesiano si basa sul principio del Pancasila, che predilige gli accordi rispetto alle controversie. Se sorge una disputa su un pagamento, le parti contrattuali devono cercare un accordo tramite mediazione o arbitrato, prima di procedere per vie legali.

Il documento può essere scaricato in versione integrale dal sito di Atradius http://www.atradius.com, dove potrete anche registrarvi per partecipare al webinar gratuito.

Il Gruppo Atradius  fornisce assicurazione del credito commerciale, cauzioni e servizi di recupero crediti a livello mondiale, con una presenza di 160 uffici in 45 Paesi. Con una quota del mercato mondiale dell'assicurazione del credito di circa il 31%, Atradius ha accesso a informazioni commerciali su 100 milioni di imprese nel mondo e delibera ogni giorno oltre 20.000 limiti di credito. I prodotti offerti aiutano a proteggere le imprese nel mondo dai rischi di mancato pagamento dei clienti derivanti dalla vendita di beni e servizi a credito.

SOURCE Atradius N.V.



More by this Source


Custom Packages

Browse our custom packages or build your own to meet your unique communications needs.

Start today.

 

PR Newswire Membership

Fill out a PR Newswire membership form or contact us at (888) 776-0942.

Learn about PR Newswire services

Request more information about PR Newswire products and services or call us at (888) 776-0942.