Far East Energy annuncia un aumento del 42% del prezzo del gas per il 2014 e aggiornamenti sulle operazioni

HOUSTON, 16 dicembre 2013 /PRNewswire/ -- Far East Energy Corporation (OTCBB:FEEC), società quotata nella borsa valori USA e che gestisce che gestisce il PSC (Contratto per produzione condivisa) che ha per oggetto il metano da giacimento carbonifero del Blocco di Shouyang (CBM) nella Provincia dello Shanxi nella Repubblica Popolare Cinese, ha annunciato oggi un aumento sostanziale dei prezzi del proprio gas a partire dal giorno 1 gennaio 2014, in aggiunta a un aumento costante dei volumi del gas.

A partire dal 2014, il prezzo pattuito di base per le vendite del gas di Far East Energy per il proprio contratto ventennale di tipo "prendi o paga" con Shanxi Provincial Guoxin (SPG) sarà di RMB 1,7/m3, pari a USD 7,90/Mcf, con un aumento del 42% rispetto agli attuali RMB 1,2/m3 (USD 5,58/Mcf). Poiché i prezzi del CBM sono trattati al di fuori dal regime dei prezzi statale, la direzione ritiene che questo aumento evidenzi l'aumento e la forte domanda di gas naturale dalla Provincia di Shanxi Province nel momento in cui cerca di aggiungere aggiungere altro gas al proprio mix di energia.

In aggiunta al prezzo di base maggiorato, le sovvenzioni correnti di 0,25 RMB/m3 equivalgono a un prezzo totale di USD 9,07/Mcf per la produzione di gas nel 2014. Se i pronunciamenti precedenti resi da diverse fonti governative di un aumento delle sovvenzioni fino a RMB 0,65/m3 diventeranno realtà, i prezzi di Far East Energy aumenteranno a circa USD 10.93/Mcf; ovvero, un aumento pari al 62% rispetto al prezzo corrente di base del gas basato sul cambio attuale RMB/USD.

Nel commentare la situazione, l'Amministratore Delegato Mike McElwrath ha dichiarato, "Ovviamente si tratta di un prezzo del gas straordinariamente elevato e siamo felici di avere l'assistenza di CUCBM nelle nostre recenti trattative. Si tratta di un prezzo che sarebbe eccezionalmente elevato per il gas sulla terraferma in qualsiasi parte del mondo, e ci sentiamo gratificati da questo risultato. Questo nuovo prezzo sottolinea la crescita della domanda di gas naturale di produzione nazionale in Cina poiché le famiglie, le flotte cittadine e l'industria si stanno sempre più convertendo al gas naturale, in sostituzione del più costoso e/o inquinante carbone, gasolio e olio combustibile. A Shouyang e nei dintorni stiamo vedendo i risultati positivi dei nuclei familiari locali che stanno ricevendo il nostro gas e i residenti sono contenti di ricevere una fonte di combustibile nazionale e pulita. La tendenza dei prezzi del gas naturale cinese è al rialzo, e Far East ricopre una buona posizione per trarre vantaggio da questi aumenti correnti dei prezzi."

Aggiornando il proprio annuncio diffuso il 12 dicembre in cui si dichiarava che la produzione di gas era aumentata passando a 1.034.038 piedi cubi al giorno (1.034Mcf/g), la Società ha annunciato che la produzione del 15 dicembre è stata di 1.157.967 piedi cubi al giorno (1.158Mcf/g).

Far East Energy Corporation

Con sede a Houston, Texas, e uffici a Pechino e Taiyuan City, China, Far East Energy Corporation si dedica all'esplorazione e allo sviluppo del metano di origine minerale in Cina.

Le dichiarazioni contenute nel presente comunicato stampa che riportano le intenzioni, le speranze, le stime, le opinioni, le anticipazioni, le aspettative o le previsioni per il futuro della Far East Energy Corporation e della sua direzione sono dichiarazioni previsionali secondo quanto previsto dalla Sezione 27A del Securities Act (Legge sui Titoli) del 1933, e successive modifiche, e dalla Sezione 21E del Securities Exchange Act (Legge sullo scambio di Titoli) del 1934, e successive modifiche. È importante notare che tali dichiarazioni previsionali non costituiscono garanzia di rendimenti futuri e implicano una serie di rischi e incertezze. Compreso il rischio che le modifiche al PSC possano non essere sottoscritte, o qualora sottoscritte, lo possano essere a condizioni diverse dai termini originali accettati dalle parti. I risultati effettivi potrebbero differire da quelli previsti in tali dichiarazioni previsionali. I fattori che potrebbero essere responsabili di differenze tra i risultati effettivi e quelli previsti nelle dichiarazioni previsionali comprendono: la natura preliminare dei dati sui pozzi, compresa la loro permeabilità e il contenuto di gas; l'assenza di garanzie in merito al volume di gas che viene in definitiva prodotto o venduto dai nostri pozzi; i programmi di stimolazione delle fratture e di trivellazione potrebbero non avere successo nell'aumentare i volumi di gas; a causa delle limitazioni imposte dalla legislazione cinese, la Società potrebbe disporre solo di diritti limitati per poter applicare il contratto per la vendita del gas tra Shanxi Province Guoxin Energy Development Group Limited e China United Coalbed Methane Corporation, di cui la Società è un beneficiario esplicito; potrebbero non essere trivellati altri pozzi o, qualora trivellati, ciò potrebbe non essere fatto con la dovuta tempestività; potrebbero non essere costruiti gasdotti e i sistemi di raccolta necessari per il trasporto del gas, oppure, qualora fossero realizzati, la loro costruzione potrebbe non essere tempestiva, oppure i loro percorsi potrebbero differire da quelli previsti; le società dei gasdotti e di distribuzione locale/di gas naturale compresso potrebbero rifiutarsi di acquistare o di accettare il nostro gas, oppure potremmo non essere in grado di far valere i nostri diritti così come previsti da contratti definitivi con i gestori dei gasdotti; i conflitti con le attività di estrazione del carbone o il coordinamento delle nostre attività di esplorazione e produzione con le attività di estrazione mineraria potrebbero riflettersi in modo negativo o aggiungere costi significativi alle nostre attività; la nostra mancanza di esperienza di lavoro; gestione limitata e potenzialmente non adeguata della gestione delle nostre risorse di cassa; rischi e incertezze associati con l'esplorazione, lo sviluppo e la produzione di metano di origine minerale; la nostra incapacità di estrarre o di vendere per intero o una parte consistente delle nostre riserve o di altre risorse; la società potrebbe non soddisfare i requisiti previsti per la quotazione in Borsa dei titoli; ci potrebbe essere il rischio di espropriazioni e altri rischi correlati alle attività all'estero; perturbazioni dei mercati di capitali che influenzano la raccolta di capitali; problematiche che influenzano il settore dell'energia in generale; mancanza di disponibilità di beni e servizi per i giacimenti di petrolio e gas e di servizi; rischi ambientali; rischi connessi alla trivellazione e alla produzione; cambiamenti nelle leggi e nei regolamenti pertinenti per le nostre attività, oltre ad altri rischi descritti nel nostro Rapporto Annuale nel Modulo 10-K, nei Rapporti trimestrali nel Modulo 10-Q e nella documentazione presentata successivamente alla Commissione di controllo sui titoli e la borsa.

 

SOURCE Far East Energy Corporation



RELATED LINKS
http://www.fareastenergy.com

More by this Source

Best of Content We Love 2014 


Custom Packages

Browse our custom packages or build your own to meet your unique communications needs.

Start today.

 

PR Newswire Membership

Fill out a PR Newswire membership form or contact us at (888) 776-0942.

Learn about PR Newswire services

Request more information about PR Newswire products and services or call us at (888) 776-0942.