2014

GCF e CCF collaborano per armonizzare le certificazioni dei dispositivi mobili dotati di tecnologie wireless 3GPP e 3GPP2

LONDRA e SAN DIEGO, 15 maggio 2013 /PRNewswire/ -- Il Global Certification Forum (GCF) e il CDMA Certification Forum® (CCF) annunciano in data odierna la loro collaborazione al fine di armonizzare i rispettivi programmi di certificazione arrivando così ad offrire un processo di certificazione unificato per tutti i dispositivi mobili dotati di qualsiasi tecnologia wireless 3GPP e 3GPP2.

GCF è il programma di certificazione indipendente per telefonini e dispositivi wireless basati su standard 3GPP: GSM/EDGE; UMTS/WCDMA/HSPA; LTE e LTE-Advanced. CCF è l'autorità ufficiale per la certificazione di dispositivi CDMA2000® (3GPP2). I due attuali programmi di certificazione consentono ai fabbricanti di dispositivi di dimostrare il raggiungimento degli standard di riferimento da parte dei loro prodotti a garanzia dell'interoperabilità con le reti mobili.

La collaborazione risponde a numerose tendenze stabilitesi nel settore della telefonia mobile. Sia i fabbricanti di telefonini che gli operatori di altri importanti settori quali l'elettronica di consumo, i trasporti, e il settore sanitario hanno iniziato a dotare prodotti che vengono venduti in tutto il mondo di varie tecnologie wireless. Inoltre, molti operatori 3GPP e 3GPP2 stanno passando a LTE.

Un programma comune di certificazione che abbracci tutte le tecnologie wireless 3GPP e 3GPP2 è potenzialmente in grado di aumentare l'efficienza e portare vantaggi all'intero settore della telefonia mobile e ai settori ad essa collegati.

CCF coopera con GCF sulla certificazione LTE sin dal 2010. I temi tuttora in esame sono l'allineamento tecnico dei due programmi e l'identificazione delle implicazioni in tema di governance per le due organizzazioni.

"Il fatto che un numero così grande di operatori convergano su LTE sta accelerando l'affermarsi di dispositivi a modalità multiple che possono essere venduti in tutto il mondo" afferma Bruce Jolly, Direttore Generale di CCF. "Un processo di certificazione unificato stabilirà uno standard universale per l'interoperabilità, minimizzerà il ripetersi dei test e ridurrà i tempi di commercializzazione per i nuovi dispositivi."

"Un programma di certificazione comune eliminerà qualsiasi tipo di confusione, renderà le persone più consapevoli dell'importanza dell'interoperabilità e aiuterà gli altri settori a trarre il massimo vantaggio dalla connettività wireless." afferma Adriana Nugter, Responsabile Operativo GCF.

Sia CCF che GCF saranno presenti presso lo stand CCF (#5238) alla International CTIA Wireless 2013 convention che si terrà a Las Vegas, dal 21 al 23 maggio.

Per ulteriori informazioni visitare i siti:
GCF: www.globalcertificationforum.org
CCF: www.globalccf.org

SOURCE CDMA Certification Forum



RELATED LINKS
http://www.globalccf.org

Custom Packages

Browse our custom packages or build your own to meet your unique communications needs.

Start today.

 

PR Newswire Membership

Fill out a PR Newswire membership form or contact us at (888) 776-0942.

Learn about PR Newswire services

Request more information about PR Newswire products and services or call us at (888) 776-0942.