2014

Avant Browser fa uscire la versione 177 - Ottimizzazione del passaggio tra i motori di rendering

LOS ANGELES, 30 luglio 2012 /PRNewswire/ -- Dopo l'uscita di Firefox 14 e Chrome 20, Avant Browser 2012 build 177 versione tri-core è stato lanciato in rapida successione, con motori (trident, gecko e webkit) aggiornati e con un passaggio tra i motori ottimizzato. Indipendentemente da chi vincerà la guerra dei browser, trovandosi sulle spalle dei giganti, Avant Browser non solo ha perfettamente integrato tutti i vantaggi dei browser più noti (IE, Firefox, Chrome), migliorando continuamente la performance dei motori di rendering e garantendo un supporto Html5 sempre più perfetto e numerosi plug-in, ma ha anche rafforzato le sue capacità anti-arresto. Con le nuove caratteristiche e grazie ai miglioramenti delle funzioni già esistenti e a correzioni varie, Avant Browser 2012 build 177 versione tri-core regalerà agli utenti un'esperienza di navigazione più piacevole e senza sforzi.

Link per il download di Avant Browser 2012 build 177:
http://browser.avantforce.com/download.aspx?uil=en

Anti-arresto
Nei test sui sistemi operativi principali, Avant Browser ha dimostrato un'eccellente capacità anti-arresto. Anche in presenza del blocco di una pagina dovuto a componenti aggiuntivi o un numero eccessivo di elementi, le altre pagine e l'intero browser continueranno a funzionare.

Avviamento a freddo rapido
Avant Browser è caratterizzato da un rapido avviamento a freddo. Pensate che il browser tri-core sia ridondante? Al contrario, navigare con Avant Browser è come utilizzare un browser onnipotente: è possibile che passiate automaticamente per ben tre motori di rendering, IE, Firefox e Chrome, senza nemmeno accorgervene.

Ottimizzazione del passaggio tra i motori di rendering
Quando Avant Browser è installato, il motore di rendering di Chrome è impostato di default. Quando avrete imparato a utilizzare la funzione di personalizzazione del motore di rendering, toccherete con mano la forza di questo browser tri-core impostando un motore di rendering specifico a seconda del sito.  

Ad esempio, potrebbe darsi che Chrome risulti più compatibile su siti come Gmail o Google Maps, che possono essere assegnati al caricamento mediante il motore di Chrome. Il motore trident di Internet Explorer è valido per la lettura di siti non in lingua inglese poiché consente agli utenti di scegliere la codifica della pagina. Considerando che il motore di Firefox utilizza meno memoria e rende al meglio su siti FTP, può essere impostato come motore di rendering predefinito per la navigazione da laptop.  

Inoltre, se un motore di rendering ha problemi a visualizzare correttamente una pagina, sarà possibile passare ad altri motori di rendering per quella stessa pagina mediante il menu a tendina dell'icona verde [Go] a sinistra della barra degli indirizzi.

Ha ereditato i numerosi plug-in di Firefox & Chrome
Gli utenti di Avant Browser possono continuare a utilizzare i componenti aggiuntivi/plug-in di Firefox e Chrome, come ad esempio Adblock Plus, Roboform, ecc.

SOURCE Avant Browser



RELATED LINKS
http://www.avantbrowser.com

Custom Packages

Browse our custom packages or build your own to meet your unique communications needs.

Start today.

 

PR Newswire Membership

Fill out a PR Newswire membership form or contact us at (888) 776-0942.

Learn about PR Newswire services

Request more information about PR Newswire products and services or call us at (888) 776-0942.